Pensando al mattino

Constatare ogni mattina il degrado educativo della generazione che comprende i ragazzini tra i 13 e i 17 anni ……..

Non venite a raccontarmi di preadolescenza e adolescenza, non è la prima generazione di adolescenti che incontro e anche senza un Master ho sufficienti competenze per esprimere una opinione.

≈ ≈ ≈

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.