Tardi, ormai è tardi

E quando tornerai

non mi troverai,

sarò andata lontana

dalle tue mani

Fuggita.

Lontano

nei miei pensieri

dove non c’è posto per  te,

a combattere col vento gelido

attraverso lande desolate e buie

nei pressi della Cattedrale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.